Operistica

L’elisir d’amore – La Scala 10 Settembre 2019


Non profit banner
Non profit bannerSclerosi

  

Sicuramente una sorpresa inaspettata..  Definitely an unexpected surprise..
…. questo Elisir estivo in un teatro affollato. La regia ha sottolineato senza remore l’aspetto favolistico del libretto, calcando la mano sui costumi e sulla scenografia, accentuando i lati grotteschi ma proponendo infine una versione gradevole e spiritosa. Il tutto sostenuto da un cast eccellente dove spiccano

per intonazione, tecnica e interpretazione le voci dei tre protagonisti principali Adina, Nemorino e Dulcamara.. Uno spettacolo assolutamente gradevole che rispecchia in pieno il portato di Donizetti. Certo mancano quelle sottigliezze che di una bella regia fanno un capolavoro ma a fronte degli scempi cui oggi si assiste (e che ci aspettano, visti i nomi di alcuni scellerati registi) assai meglio una impostazione

“tradizionale” piuttosto che una “rivisitazione” farcita di cattivo gusto e interpretazioni strampalate al solo scopo di assestare un pugno nell’occhio dello spettatore. Nell’ambito di quella che è di fatto una farsa va sottolineata la prova dell’attore Stefano Guizzi, che fa della sua figura allampanata un elemento di sottolineatura dello sviluppo dell’azione e che ricorda in qualche senso il 3.b.o di Stars Wars. Veramente bravissimo. Quanto agli altri interpreti sono di ottimo complemento così come la direzione di Michele Gamba. Non molto altro da recensire ma avercene di spettacoli come questo!
 (Giovanni Neri)
A coloro che leggono il blog chiederei cortesemente la registrazione (che non comporta nulla). Così facendo riceveranno un e-mail tutte le volte che un nuovo post è pubblicato.
PS Un “blogger” non è un oracolo e commette inevitabilmente errori (il minimo possibile..). Ricevo spesso “correzioni” non sempre fondamentali e non sempre precise. Così come io mi sottopongo al giudizio altrui con nome e cognome così chi vorrà avere la bontà di segnalarmi eventuali errori o imprecisioni dovrà farlo unicamente mandando un commento: a ognuno la propria responsabilità. In base alla nuova normativa chi si fosse iscritto e desidera de-iscriversi è sufficiente che mi invii un messaggio e-mail.

  …. this summer Elixir in a crowded theater. The director underlined without hesitation the fabulous plot of the libretto, placing his hand on the costumes and the set design, accentuating the grotesque sides but finally proposing a pleasant and witty version. All supported by an excellent cast where stand out for intonation, technique and interpretation the voices of the three main protagonists Adina, Nemorino and Dulcamara. An absolutely pleasant show that fully reflects Donizetti’s intention. Of course we lack those subtleties that of a good director make a master but in the face of the havoc that we are witnessing today (and waiting for us, given the names of some vile directors) much better an approach “traditional” rather than a “revisitation” stuffed with bad taste and wacky interpretations for the sole purpose of settling an eyesore in the viewer’s eye. In the context of what is in fact a farce, it should be emphasized the performance of the actor Stefano Guizzi, who makes his lancuted figure an underline of the development of the action and reminiscent in some sense of the 3.b.o of Stars Wars. Really good. As for the other performers they are of excellent complement as well as the direction of Michele Gamba. Not much else to review but to have shows like this!
 (Giovanni Neri)
PS I would kindly ask the readers of this blog to  register  (which implies nothing) which can be easily made  by “clicking” the black square above each post. By so doing they will receive an e-mail whenever a new post is published.
PS A “blogger” is not an oracle and inevitably makes errors (the minimum possible..). I often receive “corrections” not always fundamental and not always accurate. Just as I submit myself to the judgement of others with the name and surname so those who want to have the goodness to report errors or inaccuracies will have to do so only by sending a comment: everyone has his own responsibility. 
 
Direttore Michele Gamba
Regia Grischa Asagaroff
Scene e costumi Tullio Pericoli
Luci Hans-Rudolf Kunz

CAST

Adina Rosa Feola
Nemorino René Barbera
Dulcamara Ambrogio Maestri
Belcore Massimo Cavalletti
Giannetta Francesca Pia Vitale
Attore Stefano Guizzi
For a list of the previous posts of this blog click on the blue circle
Per un elenco aggiornato di tutti i precedenti  posts di questo blog con i corrispondenti links
Blog
Per iscriversi a Kurvenal e ricevere un messaggio email ogni volta che un nuovo post è pubblicato “clikkare” sul cerchio rosso per cooscere la modalità

NB Poichè qualcuno ha avuto difficoltà nell’iscrizione il filmato è stato aggiornato per renderlo più comprensibile!!!!

Cast

 

Blogposts translations are available!
 Apology:  in some cases (i.e. german) the automatic translation can be totally meaningless. 
Website Translation Widget
With Windows PC just select in the right box your language and then activate “traduci” or “translate“: the  posts are (often very, very, very  badly) automatically translated (Google translator).
Leggete anche i commenti ai posts selezionando il bottone “commenti” sulla sinistra del post. Talvolta sono persino più interessanti del post stesso!!! 
PS  Vorrei ringraziare tutti coloro che inseriscono commenti  ai posts utilizzando l’opzione “Lascia un commento”  (o “commenti” se ne sono già stati inseriti) prevista nella sezione sinistra (o prima del testo per schermi ridotti come i tablets) dei posts stessi affinchè tutti possano leggerli.  Il dibattito è sempre interessante per tutti…..grazie (è indispensabile lasciare nome e cognome – i commenti anonimi non saranno pubblicati)!!
Standard

2 risposte a "L’elisir d’amore – La Scala 10 Settembre 2019"

Lasciate un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.