Commenti

Rassicurazione – Bologna 4 Settembre 2019


Non profit banner
Non profit bannerSclerosi

  

Per un elenco aggiornato di tutti i precedenti  posts di questo blog con i corrispondenti links
Blog
Per iscriversi a Kurvenal e ricevere un messaggio email ogni volta che un nuovo post è pubblicato “clikkare” sul cerchio rosso per cooscere la modalità

NB Poichè qualcuno ha avuto difficoltà nell’iscrizione il filmato è stato aggiornato per renderlo più comprensibile!!!!

.
Vorrei rassicurare  ..
 .. i miei fedeli “followers” , alcuni dei quali si chiedono se Kurvenal sia ancora vivo, che le recensioni saranno riprese a breve, quando finalmente le stagioni musicali non balneari riprenderanno.
A coloro che leggono il blog chiederei cortesemente la registrazione al sito (che non comporta nulla): così facendo riceveranno un messaggio e-mail tutte le volte che un nuovo post è pubblicato.
PS Un “blogger” non è un oracolo e commette inevitabilmente errori (il minimo possibile..). Ricevo spesso “correzioni” non sempre fondamentali e non sempre precise. Così come io mi sottopongo al giudizio altrui con nome e cognome così chi vorrà avere la bontà di segnalarmi eventuali errori o imprecisioni dovrà farlo unicamente mandando un commento: a ognuno la propria responsabilità. In base alla nuova normativa chi si fosse iscritto e desidera de-iscriversi è sufficiente che mi invii un messaggio e-mail.
 
Blogposts translations are available!
 Apology:  in some cases (i.e. german) the automatic translation can be totally meaningless. 
Website Translation Widget
With Windows PC just select in the right box your language and then activate “traduci” or “translate“: the  posts are (often very, very, very  badly) automatically translated (Google translator).
Leggete anche i commenti ai posts selezionando il bottone “commenti” sulla sinistra del post. Talvolta sono persino più interessanti del post stesso!!! 
PS  Vorrei ringraziare tutti coloro che inseriscono commenti  ai posts utilizzando l’opzione “Lascia un commento”  (o “commenti” se ne sono già stati inseriti) prevista nella sezione sinistra (o prima del testo per schermi ridotti come i tablets) dei posts stessi affinchè tutti possano leggerli.  Il dibattito è sempre interessante per tutti…..grazie (è indispensabile lasciare nome e cognome – i commenti anonimi non saranno pubblicati)!!
Standard

3 risposte a "Rassicurazione – Bologna 4 Settembre 2019"

  1. Pierdomenico Cippa ha detto:

    Si immaginava un doveroso periodo di riposo, visto che Lei va di persona ai concerti e alle opere. Chissà se la prossima stagione sarà quello dello svelamento dell’arcano che riguarda la maggiore istituzione culturale della regione. Il tema caldo e misterioso é ovviamente la convenzione fra Filarmonica di Bologna e teatro Comunale di Bologna. Chissà se qualcuno riesce a entrare in quel luogo dove gli stessi orchestrali si cambiano divisa, passando da dipendenti a liberi cittadini continuando a suonare con gli stessi strumenti negli stessi luoghi… ma incassando, da privati cittadini. Nel frattempo l’ esposto alla magistratura fatto da una consigliera 5* che fine farà? Visto il recente matrimonio fra 5* PD. Partito quest’ ultimo che detiene, in quanto Sindaco, la presidenza del Teatro Comunale.

    "Mi piace"

    • Si metta il cuore in pace. Anziché rispondere come doverosamente un’istituzione seria finanziata con soldi pubblici dovrebbe fare, è stato adottato il sistema delle tre scimmiette con l’aggiunta di un muro di gomma. Una istituzione seria, appunto. Qui di serio non c’è proprio nulla nel costante disinteresse delle altre istituzioni che finanziano il teatro. Il teatro è solo una scocciatura per il sindaco (presidente del comitato di indirizzo … sbagliato) per il quale non vale la pena di dare risposte. I pochissimi frequentatori del teatro che delle sorti del teatro e non delle “prime” si preoccupano non costituiscono numericamente un bacino elettorale degno di interesse. Quanto all’esposto della consigliera pentastellata nella nuova temperie politica non può che finire nel dimenticatoio! Come mille altre cose in Italia tutto finisce “a schifio”.

      "Mi piace"

Lasciate un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.