Cameristica

Gabriele Strata – Bologna festival talenti 16 Maggio 2019


Non profit banner
Non profit bannerSclerosi

  

Please notice that  the english version of the post is directly available after the italian’s.
For a list of the previous posts of this blog click on the blue circle
Per un elenco aggiornato di tutti i precedenti  posts di questo blog con i corrispondenti links
Blog
Per iscriversi a Kurvenal e ricevere un messaggio email ogni volta che un nuovo post è pubblicato “clikkare” sul cerchio rosso per cooscere la modalità

NB Poichè qualcuno ha avuto difficoltà nell’iscrizione il filmato è stato aggiornato per renderlo più comprensibile!!!!

Certamente di buona scuola…. Certainly an offspring a good school  ..
   .. Gabriele Strata è un giovane pianista con delle buone qualità, una buona tecnica e ancora parecchia strada da fare. I notturni di Chopin rivelano un’ottima sensibilità romantica anche se certi eccessi di pause interrompono lo scorrere del dettato musicale. A seguire il brano Lisztiano dove tende a scatenarsi l’irruenza giovanile e l’ansia di prestazione. L’intero brano riposa sui martellanti ribattuti iniziali e finali che però finiscono con non essere distinti per l’eccessiva velocità nonostante l’ausilio del doppio scappamento. Pare che per i giovani Liszt sparato a velocità spaziali sia una sorta di rito iniziatico che finisce per lasciare poco spazio all’interpretazione musicale. Niente da dire sulla tecnica ma il brano così eseguito risulta più una palestra ginnica che un’espressione del mondo del compositore ungherese. Meglio sicuramente l’esecuzione di alcuni preludi di Debussy dove l’aspetto musicale prevale su quello tecnico e certamente di buona qualità il brano di Bartók. In sintesi un giovane promettente che si spera segua le orme di alcuni grandi (v. Volodov) che hanno imparato a dominare una mano troppo facile e non quelle di un macellaio alla Matsuev. Un bis (potreste indovinare…?) lisztiano.
A coloro che leggono il blog chiederei cortesemente la registrazione al sito (che non comporta nulla): così facendo riceveranno un messaggio e-mail tutte le volte che un nuovo post è pubblicato.
PS Un “blogger” non è un oracolo e commette inevitabilmente errori (il minimo possibile..). Ricevo spesso “correzioni” non sempre fondamentali e non sempre precise. Così come io mi sottopongo al giudizio altrui con nome e cognome così chi vorrà avere la bontà di segnalarmi eventuali errori o imprecisioni dovrà farlo unicamente mandando un commento: a ognuno la propria responsabilità. In base alla nuova normativa chi si fosse iscritto e desidera de-iscriversi è sufficiente che mi invii un messaggio e-mail.

   ..Gabriele Strata is a young pianist with good qualities, a good technique and still a long way to go. Chopin’s nocturnes reveal an excellent romantic sensibility even if certain excesses of pauses interrupt the flow of music. To follow the piece of Liszt where he tends to lash out the youthful impetuosity and the anxiety of performance. The whole piece rests on the initial and final repeated notes, but they end up not being distinguished because of the excessive speed despite the help of the double escapement. It seems that for a young performer Liszt shot at spatial speed is a sort of initiatory rite that ends up leaving little room for the musical interpretation. Nothing to say about the technique but the piece so performed is more a gym test than an expression of the world of the hungarian composer. Better certainly the execution of some preludes of Debussy where the musical aspect prevails on the technical one and certainly of good quality the piece of Bartók. In short a promising young man who hopefully will follow the footsteps of some great artists (i.e. Volodov) who have learned to dominate a great  hand  and not those of a butcher as the Matsuev. An encore (could you guess…?)  from Liszt.
PS I would kindly ask the readers of this blog to  register  (which implies nothing) which can be easily made  by “clicking” the black square above each post. By so doing they will receive an e-mail message whenever a new post is published.
PS A “blogger” is not an oracle and inevitably makes errors (the minimum possible..). I often receive “corrections” not always fundamental and not always accurate. Just as I submit myself to the judgement of others with the name and surname so those who want to have the goodness to report errors or inaccuracies will have to do so only by sending a comment: everyone has his own responsibility. 
 
Programma
Fryderyk Chopin Due Notturni op.27
Franz Liszt Après une lecture de Dante, fantasia quasi sonata da Années de pèlerinage. Deuxième année, Italie
Claude Debussy Brouillards, La Puerta del vino, Bruyères, General Lavine – eccentric, Ondine, Canope, Feux d’artifice da Préludes, Libro II
Béla Bartók All’aria aperta Sz.81
Blogposts translations are available!
 Apology:  in some cases (i.e. german) the automatic translation can be totally meaningless. 
Website Translation Widget
With Windows PC just select in the right box your language and then activate “traduci” or “translate“: the  posts are (often very, very, very  badly) automatically translated (Google translator).
Leggete anche i commenti ai posts selezionando il bottone “commenti” sulla sinistra del post. Talvolta sono persino più interessanti del post stesso!!! 
PS  Vorrei ringraziare tutti coloro che inseriscono commenti  ai posts utilizzando l’opzione “Lascia un commento”  (o “commenti” se ne sono già stati inseriti) prevista nella sezione sinistra (o prima del testo per schermi ridotti come i tablets) dei posts stessi affinchè tutti possano leggerli.  Il dibattito è sempre interessante per tutti…..grazie (è indispensabile lasciare nome e cognome – i commenti anonimi non saranno pubblicati)!!
Standard

Lasciate un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.