Recensioni

Concerto di capodanno – Sydney opera house

Non profit bannerNon profit bannerSclerosi

Leggete anche il blog bertoldoblog.wordpress.com

Non chiedetemi i nomi e il programma dell’ineffabile concerto tenutosi il 31 Dicembre. Una sorta di rivisitazione in chiave kitsch e sgangherata dei famosi concerti “Martini e Rossi” che chi ha un certa età ricorderà di sicuro. Una accozzaglia di cantanti sgangherati (a parte una mezzosoprano serba che ha cantato però una sola aria) si è esibita in una serie di arie celebri massacrandole senza pietà per un pubblico di bocca buonissima disposto ad applaudire anche il raglio di un asino (vocino a me una Frau tedeca si è spellata le mani mentre io mantenevo un silenzioso dissenso). Un tenore coreano che nel controcanto della celebre aria de “La traviata” non ha azzeccato una singola nota. Il concerto era “abbellito” da luci  multicolori come in una recita di avanspettacolo e alla fine è stato coronato da un lancio di coriandoli rossi sparato dalle quinte. Non contenti gli organizzatori hanno deciso di terminare la pagliacciata con un can-can sfrenato (sempre di “cani” si trattava…) che naturalmente ha fatto venire giù la sala gremita in tutti gli ordini di posti.  OK: al cattivo gusto non c’è limite e i nostri concerti europei al confronto sono una parata di cultura e buon gusto. Pazienza: una serata costosissima per fortuna allietata dopo il concerto da dei magnifici fuochi artificiali. Ma: never never again!
SadSadSad
Apology:  in some cases (i.e. german) the automatic translation can be totally meaningless. 
Blogposts translations are available!
Website Translation WidgetWith Windows PC just select in the right box your language and then activate “traduci” or “translate“: the  posts are (often very, very, very  badly) automatically translated (Google translator).
NB: leggete anche i commenti ai posts selezionando il bottone “commenti” sulla sinistra del post. Talvolta sono persino più interessanti del post stesso!!! 
PS  Vorrei ringraziare tutti coloro che inseriscono commenti  ai posts utilizzando l’opzione “Lascia un commento”  (o “commenti” se ne sono già stati inseriti) prevista nella sezione sinistra (o prima del testo per schermi ridotti come i tablets) dei posts stessi affinchè tutti possano leggerli.  Il dibattito è sempre interessante per tutti…..grazie (è indispensabile lasciare nome e cognome – i commenti anonimi non saranno pubblicati)!!
Per un elenco aggiornato di tutti i precedenti  posts di questo blog con i corrispondenti links
Blog
Standard

2 thoughts on “Concerto di capodanno – Sydney opera house

  1. Roberto Barilli ha detto:

    caro prof., intanto ha passato il 31 dicembre ‘a bordo’ di un contenitore musicale di eccezione quale è la Sydney Opera House e questo non è poco!
    Se poi il contenuto è stato scadentino, beh se non altro anche in altre parti del mondo non tutte le ciambelle riescono (ecc ecc ….) …..

    Mi piace

Lasciate un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...