Cameristica, Recensioni

Concerto Köln Carmignola- Bologna Musica Insieme 12 Dicembre 2016

Non profit bannerNon profit bannerSclerosi

Leggete anche il blog bertoldoblog.wordpress.com

L’ennesima formazione barocca “filologica” (archi barocchi, niente tiracantini, faticosa accordatura con bischeri, violoncelli fra le gambe etc. etc – uffa che noia direbbe Don Bartolo,,,,) difficile da giudicare. Qualità accettabile ma nulla di più. Deludente invece la prova di Giuliano Carmignola. La tecnica non è più quella di un tempo, il suono lascia a desiderare, c’è una spasmodica ricerca della velocità a fini virtuosistici che nulla ha a che fare con una esecuzione “filologica” e che porta a non poche imprecisioni. Soprattutto è stato nel concerto di due violini di Bach che gli errori di impostazione si sono fatti sentire. Il concerto è di impostazione esattamente simmetrica mentre nella esecuzione di Carmignola e del Concerto Köln vi è stato un clamoroso squilibrio fra i due violini. Carmignola “spara” sempre con un volume di suono che sovrasta il suono più flebile della Konzertmeisterin dell’ensemble barocco: un errore imperdonabile che ha snaturato il bellissimo concerto. Gli stessi  tipi di errore si sono avuti nelle altre due esecuzioni che hanno visto Carmignola come solista. Insomma un concerto deludente e anche ormai un po’ ripetitivo: di insiemi barocchi ne abbiamo avuti a sufficienza! Naturalmente successo del pubblico di bocca buona di Musica Insieme che come sempre ha applaudito la musica senza capire assolutamente nulla dell’esecuzione. Buon per  loro (cuor contento il ciel l’aiuta…)! Un plauso – una volta tanto!- all’introduzione di Maria Chiara Mazzi che anziché tentare un’impossibile esegesi dei brani eseguiti ha ricordato i presupposti della nascita del concerto.  Finalmente un po’ di buon senso!

SadSad

Programma
Pietro Antonio Locatelli Concerto Grosso in sol minore op. 1 n. 12
Charles Avison Da 12 Concerti in sette parti dalle Sonate per clavicembalo di Domenico Scarlatti: Concerto XI in sol maggiore
Johann Sebastian Bach Concerto in re minore BWV 1043 per due violini, archi e continuo
Benedetto Marcello Sinfonia in re maggiore dall’oratorio Gioàs
Johann Sebastian Bach Concerto in la minore BWV 1041 per violino, archi e continuo, Concerto in mi maggiore BWV 1042 per violino, archi e continuo
 

Apology:  i
n some cases (i.e. german) the automatic translation can be totally meaningless. 
Blogposts translations are available!
Website Translation WidgetWith Windows PC just select in the right box your language and then activate “traduci” or “translate“: the  posts are (often very, very, very  badly) automatically translated (Google translator).
NB: leggete anche i commenti ai posts selezionando il bottone “commenti” sulla sinistra del post. Talvolta sono persino più interessanti del post stesso!!! 
PS  Vorrei ringraziare tutti coloro che inseriscono commenti  ai posts utilizzando l’opzione “Lascia un commento”  (o “commenti” se ne sono già stati inseriti) prevista nella sezione sinistra (o prima del testo per schermi ridotti come i tablets) dei posts stessi affinchè tutti possano leggerli.  Il dibattito è sempre interessante per tutti…..grazie (è indispensabile lasciare nome e cognome – i commenti anonimi non saranno pubblicati)!!
Per un elenco aggiornato di tutti i precedenti  posts di questo blog con i corrispondenti links
Blog
Standard

Lasciate un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...