Uncategorized

Luisi-Orchestra della Scala – 20 Ottobre 2013

Anche al sottoscritto che non ama i concerti puramente sinfonici senza la partecipazione di solisti il concerto in questione è piaciuto veramente molto. I tre brani in programma (Sigfriedsidyll di Wagner, Don Juan di Strauss e Simphonie Fantastique di Berlioz) hanno dimostrato un perfetto affiatamento fra direttore e orchestra (quest’ultima di altissima qualità se si esclude qualche incertezza del corno – strumento peraltro difficilissimo – nel Sigfriedsidyll dedicato da Wagner alla moglie Cosima ed eseguita per la prima volta da una ridotta orchestra in occasione del suo compleanno nel 1869) dando luogo a una performance che ha suscitato un giustificato entusiasmo nel pubblico. Il direttore Luisi ha dimostrato di trovarsi a suo agio in tre partiture molto note (e quindi sottoposto a difficili confronti) anche se è sembrato essergli meno confacente il Sigfriedsidyll, l’unico brano sinfonico non operistico del compositore tedesco che costituisce insieme ai Wesendonk Lieder un “unicum” nella produzione wagneriana, che pur non legato  all’opera Sigfried presenta anticipazioni e riminiscenze delle opere wagneriane. L’esecuzione della Simphonie Fantastique è stata letteralmente travolgente e il successo decretato dal pubblico assolutamente meritato. Una serata veramente di altissima qualità.  
Per essere avvertiti in caso di nuovo post sul blog registrarsi all’indirizzo 
Standard

Lasciate un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.